Nessuna difficoltà è per sempre

Cristina de Gioia

Cristina de Gioia Psicologo a Padova

Sono nata a Padova nel 1975, ed iscritta da circa quindici anni all’Albo degli Psicologi del Veneto (sezione A). Esercito la mia professione nel mio studio privato in Padova.

In tutti questi anni ho esercitato con passione la mia attività, arricchendo la preparazione con esperienza pratica ed un continuo aggiornamento teorico.

Il mio impegno e passione è da sempre quello di offrire un aiuto competente e capace a chi ha bisogno, modulando di volta in volta l’intervento in funzione dell’assistito, dello specifico disagio e, se opportuno, del contesto familiare.

Immagine di Cristina de Gioia, psicologo adolescenziale a Padova

Aree di Intervento

Una sensazione strana, sempre più o meno costante e presente nella quotidianità. Mal di stomaco, palpitazioni, nausea, tremolii … l’ansia è un mix di fattori fisici inspiegabili che appaiono in momenti più o meno disparati. Le cause che generano l’ansia possono essere più o meno consce ma una cosa è certa: l’ansia rompe la serenità quotidiana, dei momenti più significativi e importanti per ciascuno di noi. L’ansia fa toccare il fondo, ti schiaccia e sembra non allontanarsi mai.

Come ritrovare la serenità

A tutto c’è rimedio e capire le cause di questo disagio è possibile. È importante nella propria vita prendere coscienza di sé e dei propri timori, più o meno evidenti. Chiedere aiuto non è una debolezza, anzi, dimostra la propria forza e il proprio coraggio nell’affrontare i momenti di difficoltà che tutti noi abbiamo e anche la propria voglia di riappropriarsi delle proprie sensazioni e dei propri stati d’animo. Il mio ruolo è simile a quello di un co-pilota: affiancandomi, attraverso il dialogo, aiuto a scovare i tuoi punti di forza per valorizzarli. Vederti intraprendere un nuovo cammino, è per me la soddisfazione più grande.

Si inizia con un mal di testa continuo sino ad arrivare a manifestare segnali più intensi. Lo stress può essere paragonato a un iceberg: se ne vedono i sintomi in punta, ma al di sotto ci possono essere cause più o meno evidenti che ne generano l’esistenza. Essere stressati significa essere costantemente nervosi, stanchi, spossati, emotivamente e fisicamente provati. L’interesse verso la quotidianità cala, si tende a isolarsi, ad assentarsi dal luogo di lavoro, sino, nei casi più complessi, a rifiutare il contatto con la realtà.

Ritornare alla tranquillità

Comprendere le cause di questo disagio è fondamentale per ritrovare se stessi, le energie e la propria tranquillità nella vita. Sconfiggere lo stress è possibile. Attraverso un percorso basato sul dialogo, sulla calma e sull’empatia, “scruteremo l’iceberg” e comprenderemo i motivi che allontanano tranquillità e serenità dal tuo quotidiano.

“Non ce la faccio”, “Non ne sono in grado”, “Non compro quel capo, mi fa grassa”, “I miei amici non mi apprezzano”, “Non sono abbastanza”, “Non c’è niente che mi interessi”.
Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo pensato a una di queste frasi in momenti di difficoltà. I pensieri arrivano a ingigantirsi, sino a schiacciarci, imprigionarci, renderci passivi e disinteressati verso il mondo. Iniziamo a vedere tutto grigio, ci sottovalutiamo e abbandoniamo qualsiasi spiraglio di uscita, convincendoci di poter bastare a noi stessi e di non aver bisogno degli altri per vivere.

Ecco qui come ritrovare la fiducia in se stessi

Nessuna difficoltà è per sempre e, una volta toccato il fondo, non si può che risalire. Ognuno di noi ha una forza e un potenziale nascosto da utilizzare per rimediare a qualsiasi situazione. Il mio ruolo, attraverso l’empatia, il supporto e la mancanza di giudizio, è quello di affiancarmi per aiutarti a scoprire la parte migliore di te, le tue risorse e i tuoi punti di forza.

Quando si è insieme regna il silenzio, non ci si spiega e se si prova a farlo tutto fallisce. Ogni argomento è una probabile fonte di discussione e anche la frase più banale può rompere quel breve momento di serenità faticosamente guadagnato. L’armonia passata è solo un vecchio ricordo e non si capisce come approcciarsi. “Tu non mi capisci”, “lasciami in pace”, “è inutile parlare con te di queste cose”, “non ho voglia di spiegarti”…

Come ricostruire il dialogo

A tutto c’è rimedio, i silenzi non durano per sempre. Recuperare il dialogo e l’armonia passata è sempre possibile, in qualsiasi situazione. Sia in famiglia, che con il proprio partner, che con i figli si gioca come in una squadra della quale lo psicologo può esserne il coach. La mia figura in questo percorso è simile a quella di un allenatore: attraverso la reciproca conoscenza e il recupero della fiducia costruiremo nuovamente una base comunicativa basata sul rispetto e sull’assenza di giudizio.

Una separazione o un divorzio sono momenti particolarmente delicati non solo per la coppia ma anche, molto spesso, per i figli. La situazione che si crea è spesso correlata da nervosismo, litigi e frustrazioni che riguardano il futuro di tutto il nucleo familiare. “Come la prenderanno i ragazzi?”, “Si adatteranno?”, “Come ricostruire una situazione di armonia e di equilibrio nonostante il cambiamento radicale in atto?”.
Le situazioni che si vivono sono estremamente forti: il conflitto con il coniuge porta con sé diversi sentimenti, molti nuovi quali rancore, senso di colpa, tristezza, rabbia, fallimento, smarrimento; la sofferenza per e dei figli i quali possono sentirsi confusi, trascurati, colpevoli; il malessere personale, psicofisico, che si manifesta nella quotidianità.

L’inizio di una nuova vita armoniosa

È comprensibile voler presto tornare alla normalità senza ferire o modificare eccessivamente la quotidianità della propria famiglia o dei propri figli che, di fronte a queste situazioni, possono cambiare radicalmente atteggiamento mostrando un lato completamente “nuovo”. Voler intraprendere un percorso che permetta sia ai ragazzi che alla coppia di estraniarsi dal contesto per riflettere e ritrovare la tranquillità è segno di interesse e maturità: in questo caso, il mio ruolo sarà simile a quello di una guida. Attraverso l’ascolto, l’assenza di giudizio e la costruzione di un percorso basato sull’empatia e sulla positività, aiuterò voi e i vostri figli a fare chiarezza e a iniziare la vostra nuova vita con serenità.

Crescere non è facile. Scegliere non è facile, soprattutto quando le proprie decisioni scrivono il percorso della vita. Intraprendere una scuola, un lavoro in qualche modo ci determinano più o meno positivamente e spesso, quando non ci si sente nel posto giusto, è difficile cambiare. Ci si sente demotivati, persi, incompresi, incapaci di focalizzarsi su ciò che è meglio per noi.
Se a scuola ci si può sentire “presi di mira”, colpevolizzati, messi da parte, in ufficio la realtà è di gran lunga più drastica: il rapporto con i colleghi è pessimo, il concetto di team è inesistente, i conflitti con il capo continui e sempre più seri. Non ci si sente liberi di svolgere i propri compiti, non si ha un confronto, nessuno si espone per paura e timore di vivere la stessa realtà. Il proprio lavoro si trasforma in una prigione da cui sembra impossibile evadere.

Cancellare la negatività a scuola e in campo professionale

Questi momenti di incertezza accomunano, molto spesso, tante persone. Sono situazioni da cui si può apprendere solo il meglio per ritrovarsi, se necessario cambiare strada e re iniziare con più grinta di prima. Affiancandomi , ti aiuterò a scovare le tue qualità, attitudini e propensioni. Osservarti intraprendere un nuovo inizio dimostrando grande fiducia in te stesso, è per me la gioia più grande.

Si diventa genitori per scelta o per caso, ma fra le tante certezze condivise, c’è n’è una in particolare: crescere un figlio non è facile. Ogni giorno è una sfida, ogni giorno è fatto di piccole sconfitte e vittorie. Ci sono dei momenti, delle età, delle fasi (pensiamo all’adolescenza, caso di cui mi occupo nello specifico) che possono risultare enigmatiche per i genitori: il proprio figlio cambia, affronta situazioni nuove e ogni genitore vorrebbe solamente vederlo sereno sempre ed educarlo al meglio.

Come affrontare serenamente il proprio percorso come famiglia

È naturale trovarsi ad affrontare queste situazioni, così come lo è chiedere aiuto per avere un confronto oppure una visione più chiara della realtà da un punto di vista completamente esterno e non giudicante. Chiedere aiuto è segno di interesse profondo verso il contesto e dimostra voglia di comprendere meglio ciò che accade. Basandomi sull’ascolto senza esprimere alcun giudizio, vi aiuterò a comprendere i vostri punti di forza e a valorizzarli per affrontare al meglio il vostro cammino come famiglia.

A volte nella vita non ci si sente bene né con se stessi né con gli altri. Le sensazioni che si provano sono inspiegabili: rabbia, tristezza, sofferenza, frustrazione, solitudine ...
Gli unici pensieri che iniziano a passare per la testa sono negativi e non si vede altro che il bicchiere mezzo vuoto; non si sa da che parte girarsi, a chi tendere la mano, la solitudine incombe e non sembra esserci una via di fuga.

Imparare a rispettarsi e apprezzarsi

Fermarsi per riflettere su se stessi, sulle proprie capacità ma anche sui propri limiti può aumentare la consapevolezza di sé ed essere un punto di partenza per imparare ad affrontare i cambiamenti, le sfide e i momenti di difficoltà a cui la vita ci mette di fronte. Il mio compito, attraverso la costruzione di una relazione basata sulla fiducia e il sentirsi liberi di esprimere i propri pensieri, è quello di aiutarti a superare momenti di difficoltà, sostenerti e farti riflettere su te stesso. Vederti ritrovare la serenità è per me la ricompensa più preziosa.

Problemi Adolescenziali

Stress, ansia, apatia e mancanza di autostima.. i problemi dell’adolescenza sono il frutto di una fase transitoria, caratterizzata da cambiamenti importanti, sia a livello fisico, sia a livello comportamentale e relazionale. Passione e impegno mi accompagnano da oltre vent’anni nel mondo della psicologia e in quello che è il mio obiettivo: aiutare chi ha bisogno di superare gli ostacoli adolescenziali.

In aiuto ad adolescenti e genitori ho raccolto suggerimenti, risorse e consigli sul mio sito www.ProblemiAdolescenziali.it

Con semplicità e trasparenza cerco di spiegare il giusto approccio per trasformare i problemi dell’adolescenza in opportunità di crescita, di cambiamento e di rafforzamento del rapporto genitori-figli.

Sul sito tratto in dettaglio l’adolescenza; ho predisposto dei test (anche fai da te) sui principali temi trattati e periodicamente scrivo articoli. Ecco i tag di ProblemiAdolescenziali

#Noia #NoAmicizie #NoAutostima #ProblemiAScuola #NoObiettivi #Ansia/Panico #PauraDiSbagliare

Esperienze professionali, attività ed eventi

Il Workshop dedicato all’orientamento verso le superiori.
Interviene Cristina de Gioia, Psicologa esperta di orientamento scolastico.

Sala B. 12 appuntamenti dal 15 al 17.

Informazione e consapevolezza: Ecco come scegliere la scuola superiore

ExpoScuola è l’appuntamento più importante della provincia di Padova per la scelta dell’indirizzo scolastico dopo le scuole medie. Occasione molto attesa e partecipata da scuole, ragazzi e famiglie.

15, 16, 17 Novembre: Scegliere la scuola superiore: orientarsi tra diverse strade.
i Workshop di Cristina de Gioia, Psicologa esperta di orientamento scolastico dedicati a studenti e genitori.

Speciale ExpoScuola

Il test Studente/Genitori

Semplice, pratico, diverso dal solito
Soprattutto utile

Sportello sostegno alla Genitorialità

Consulenza genitoriale.
Spazio individuale e/o di coppia offerto ai genitori che desiderano parlare di problemi, difficoltà o aspetti dello sviluppo del loro figlio e della relazione educativa genitore-figlio.
Provincia di Padova

Sportello S.O.S Orientamento Scolastico

Apertura di uno Sportello per l’Orientamento Scolastico (S.O.S) con le seguenti aree d’intervento:

  • Orientamento scolastico per la scelta della scuola superiore e somministrazione del test BPA3
  • Rimotivazione allo studio
  • Individuazione del metodo di studio più adatto alle modalità di apprendimento personali
  • Riorientamento verso indirizzo scolastico più adeguato alle risorse e agli interessi personali
  • Sostegno a genitori e famiglie
  • Percorso di sostegno psicologico
Provincia di Padova

Associazione Cà Edimar – Villaggio Famiglie

Consulente psicologa.
SCUOLA BOTTEGA
Percorso di potenziamento professionale e personale, per sostenere i giovani non ancora inseriti nel mondo del lavoro. Esperta psicologa-tutor con adolescenti.

UNA RETE DI FAMIGLIE PER LE FAMIGLIE
Sostegno psicologico
Provincia di Padova

“Progetto ATTIVAMENTE” - METODO DI STUDIO

Intervento diretto nelle classi delle scuole medie e superiori di Padova e Rovigo sul METODO DI STUDIO, ORGANIZZAZIONE e PIANIFICAZIONE delle materie di studio.
Provincia di Rovigo

Progetto “Orientamento alla scelta dei percorsi universitari”

Esperta orientatrice e formatrice per la progettazione e la conduzione di incontri di gruppo e individuali per la scelta dei percorsi universitari.
Provincia di Padova

Serata informativa con i genitori degli alunni

Titolo dell’intervento : “Come aiutare i figli a fare una scelta consapevole”
Provincia di Padova

Progetto “Alternanza Scuola Lavoro” – Bilancio di competenza

Esperta orientatrice e formatrice per la progettazione e la conduzione di incontri di gruppo e individuali per gli alunni delle Superiori.
Provincia di Padova

Progetto “Alternanza Scuola Lavoro” - Bilancio di competenza

Consulente psicologa per bilancio di competenza
Province di Padova e Rovigo

Provincia di Padova – Settore Pubblica Istruzione - ORIENTAMENTO SCOLASTICO

Psicologa esperta di orientamento scolastico.
Interventi a tutti gli alunni, agli insegnanti e ai genitori per aiutare nel delicato e importante momento della scelta della scuola superiore.
Provincia di Padova

Cooperativa Sociale “Il Melograno”

Socia e consulente psicologa nella Cooperativa Sociale (di tipo A) “Il Melograno” con sede a Padova.
Collaborazione tra professionisti che operano in ambito psico-sociale e sanitario.
Provincia di Padova

Psicologo In Farmacia

Consulenza psicologica.
Sportello di ascolto presso alcune farmacie nel territorio padovano come servizio rivolto alla collettività.
Provincia di Padova

Progetto “Intervento Preventivo Difficoltà Di Apprendimento” (I.P.D.A)

Consulente psicologa. Progetto “Interventi Preventivi per le Difficoltà di Apprendimento” (I.P.D.A) nelle scuole dell’infanzia con bambini di cinque anni in età pre-scolare. Somministrazione del test IPDA, colloqui e consulenze con le insegnanti e i genitori.
Provincia di Venezia

Progetto Regionale “Orsa Maggiore”

Consulente psicologa ed esperta orientatrice.
Progetto della Regione Veneto per la prevenzione dell’abbandono scolastico all’interno degli Istituti Scolastici Superiori. Creazione e gestione di uno sportello di ascolto, all’interno degli stessi Istituti, per gli alunni, gli insegnanti e i genitori.
Regione Veneto

Consulente psicologa all’interno del progetto “equal-r.i.u.s.c.i.r.e”all’interno del carcere “GIUDECCA” di Venezia

Consulenza e sostegno psicologico alle detenute del carcere Giudecca di Venezia.
Provincia di Venezia

Associazione “Andromeda”

Consulenza psicologica.
Consulente psicologa presso lo “Sportello Vittime della Criminalità” rivolto a cittadini vittime di atti violenti o in situazioni di disagio famigliare.
Provincia di Padova

Consulente Tutor ed Esperta In Orientamento Scolastico Presso “Provincia Di Padova” – Minori In Dispersione Scolastica

Orientamento scolastico.
Esperta in orientamento scolastico rivolto ad adolescenti in Obbligo Formativo (15-18 anni) in dispersione o abbandono scolastico. Colloqui orientativi individuali, ri-orientamento scolastico e rimotivazione allo studio.
Provincia di Padova

Progetto “r.i.s.p.o.s.t.e”

Consulente psicologa.
Attività di ri-orientamento e rimotivazione scolastica negli Istituti Scolastici Superiori.
Provincia di Padova

Curriculum vitae

Nel 2002 consegue la laurea in Psicologia Clinica e di Comunità presso l'Università degli Studi di Padova.

Nel 2004, dopo alcuni anni di tirocinio formativo post laurea e varie attività di sostegno di minori in difficoltà, consegue un Master di II Livello in “Genitorialità e sviluppo dei figli. Interventi preventivi e psicoterapeutici”. Con il master, il perfezionamento della Dott.ssa de Gioia prende definitivamente forma sul tema dell’adolescenza, affrontato sia dal punto di vista genitoriale che dei giovani adolescenti, e con un approccio sia preventivo che terapeutico.

Nello stesso anno segue con interesse e successo corsi sulla teoria e tecnica del counseling, Empatia & ascolto attivo, Tecniche di comunicazione e riformulazione.

Nessuna difficoltà è per sempre. La cosa che più mi emoziona è accogliere un'anima ed accompagnarla per un tratto del percorso per poi vederla riprendere da sola il cammino della vita.

Dott.ssa Cristina de Gioia

© 2019 Copyright CristinadeGioia.it
Link a Pyramid Web Agency. Realizzazione Siti, eCommerce, Web Marketing.